La Chiesa la Cattedrale, il Duomo nel mondo

Le antiche costruzioni nel mondo

17 Angouleme - Cathedrale Saint Pierre
  • Opera:  Cathedrale Saint Pierre
    • Città: Angoulême
    • Arte: Romanico francese
    • Anno di costruzione: inizi del XII secolo; restaurata negli anni 1666-1875.
    • Fatta costruire dal: Vescovo Gerard II (conosciuto anche come Girardo) Girardo verso gli inizi del XII secolo
    • Un frammento sulla configurazione generale: Il suo esterno presenta decorazioni scultoree con statue e bassorilievi con tematiche del Vecchio e Nuovo Testamento. All’interno ha una navata coperta da tre cupole.
18 Lyon - Saint Martin d'Ainey
  • Opera: Saint Martin d’Ainey
    • Città: Lyon
    • Arte: Romanico francese. Hallennkirche del periodo romanico.
    • Anno di costruzione: Epoca carolingia ed ampliato nel XII secolo
    • Un frammento sulla configurazione generale: La pianta della chiesa è del tipo basilicale e le navate hanno tutte la stessa altezza. La copertura a botte è moderna.
Opera: Chiesa Abbaziale Marmoutier (Tours)
  • Opera: Abbazia di Marmoutier (Tours)
    • Città:  Tours
    • Arte: Romanico francese
    • Anno di costruzione: 372.
    • Fatta costruire da: S. Martino.
    • Un frammento sulla configurazione generale: fatta edificare da San Martino nel 372, dopo che fu eletto vescovo di Tours, nell’esatto luogo dove era solito ritirarsi per stare in tranquillità e per pregare.
19 Marmoutier - Eglise Abbatiale
  • Opera:Chiesa abbaziale (Eglise Abbatiale) di Saint-Etienne a Marmoutier
    • Città:  Marmoutier
    • Arte: Romanico francese
    • Anno di costruzione: VI secolo
    • Un frammento sulla configurazione generale: La navata centrale e le navate laterali furono realizzate nel XIV secolo in stile gotico, così come il coro. Il coro intagliato con legno di rovere ha dei magnifici stalli e presenta alle estremità i simboli dei quattro evangelisti.
20 Saint Gilles - Eglise de Saint-Gilles
  • Opera:  Eglise de Saint-Gilles
    • Città: Saint Gilles
    • Arte: Romanico francese (provenzale)
    • Anno di costruzione: Fu edificata nel VII secolo e fu dedicata ai Santi Pietro e Paolo, poi nel IX secolo venne dedicata a Sant’Egidio. Nel 1116 venne iniziata la costruzione di una chiesa su due piani, una chiesa inferiore o cripta, contenente la tomba di Sant’Egidio, ed una chiesa superiore.
    • Un frammento sulla configurazione generale: Le opere scultoree della chiesa risultano essere il più completo repertorio del plasticismo romanico provenzale …. per saperne di più cliccare su http://www.avantgarde-prague.fr/
21 Durham - Cathedral
  • Opera: Cattedrale di Durham
    • Città: Durham
    • Arte: Romanico Anglonormanno
    • Anno di costruzione: Iniziata nel 1093 e sviluppata con elementi gotici
    • Un frammento sulla configurazione generale: Nonostante la sua massiccia struttura prettamente romanica, sulla facciata e sulla grande torre di crociera sono presenti archi ogivali stile gotico.
22 Southwell - Cathedral
  • Opera: Southwell – Cathedral
    • Città: Southwell
    • Arte: Romanico Anglonormanno
    • Anno di costruzione: Risalente alla seconda metà del secolo XII.
    • Un frammento sulla configurazione generale:  la facciata comprende due alte torri , la cui copertura cuspidata conferisce un ottimo verticalismo. Il torrione quadrangolare che si solleva sulla crociera appare molto più robusto.
23 Koblenz - Stiftskirche St. Castor (Apsis)
  • Opera: Stiftskirche St. Castor (Apsis) – Basilica di San Castore (Coblenza)
    • Città: Koblenz
    • Arte: Romanico tedesco
    • Anno di costruzione: L’edificazione su pianta cruciforme risulta appartenere all’anno 836. Fu ingrandita intorno all’X I- XII secolo.
    • Un frammento sulla configurazione generale: La copertura originale piana della navata centrale fu sostituita con quella del tipo a volte.
24 Mainz - Ostapsis
  • Opera: Dom (Abside orientale del duomo, Magonza) Ostapsis – Duomo di Magonza
    • Città: Magonza (Mainz)
    • Arte: Romanico renano
    • Anno di costruzione: La prima edificazione risale al X secolo. Interamente ricostruita intorno ai secoli XII e XIII. La torre ovest, in seguito alla distruzione dovuta al devastante incendio del 1774, fu ricostruita negli anni seguenti, mentre la torre est fu restaurata alla fine dell’Ottocento.
    • Un frammento sulla configurazione generale: La pianta è diversa da quelle tipiche delle chiese tedesche per il netto sviluppo dell’abside orientale che domina con il suo alto tiburio gran parte della città.
25 Andernach - Abtei Maria Laach
  • Opera:  Chiesa abbaziale di Santa Maria Laach (Abtei Maria Laach)
    • Città:  Andernach
    • Arte: Romanico tedesco
    • Anno di costruzione: Fondata nel 1093 e consacrata nel 1156
    • Un frammento sulla configurazione generale: Riprende il modello delle costruzioni conventuali iniziato con l’abbazia di Hildesheim. Evidenzia tutta la caratteristica dell’architettura renana con la copertura a “volta”. Esternamente ostenta effetti alquanto pittoreschi nella bicromia del materiale impiegato, negli ornamenti ad arcatelle, bifore e lesene, negli effetti delle cuspidi prismatiche.



Gli artisti della Pittura lombarda del 1800

Gli artisti (dalla F alla Z) lombardi dell’Ottocento e i loro quadri

alla pagina precedente con gli artist dalla B alla F:  Barbaglia  Giuseppe, Bazzaro  Leonardo, Bertini  Giuseppe, Bianchi  Mosè, Bouvier  Pietro, Canella  Giuseppe, Carcano  Filippo, Carnevali  Giovanni detto il Piccio, Conconi  Luigi, Cornienti  Cherubino, Cremona  Tranquillo, De Albertis  Sebastiano, Dell’Orto  Uberto, Francesco Didioni, Federico Faruffini.
46 Francesco Filippini - Vespero di Novembre
Vespero novembre, anno 1891, Galleria d’Arte Moderna di Milano
42 Eugenio Gignous - Sul Mottarone
Sul Mottarone, anno 1886, cm. 84 x 120, Galleria d’Arte Moderna, Milano
49 Emilio Gola - Nevicata
Nevicata, anno 1986, cm. 92 x 65, Collezione privata Milano

Pagine correlate a Hayez: Le sue opere, la critica, i suoi scritti, i pittori veneti, i pittori lombardi

1 Francesco hayez - ritratto della signora Matilde Juva Branca
Ritratto della signora Matilde Juva Branca, cm. 23 x 98, Galleria d’Arte Moderna di Milano.
6 Domenico Induno - Scuola di sartine
Scuola di sartine, 1858-60, cm. 100 x 149, Galleria d’Arte Moderna di Milano
7 Gerolamo Induno - Ritratto di signora
Ritratto di signora anno 1855, cm. 73 x 61, Galleria d’Arte Moderna di Roma
4 A Inganni - Naviglio sotto la neve
Naviglio sotto la neve, cm. 105,5 x 131, Collezione privata
23 Carlo Mancini - La punta di Limonta
La punta di Limonta, anno 1875, cm. 70 x 90, Galleria d’arte Moderna di Milano
3 Giovanni Migliara - Via Fatebenefratelli a Milano
Via Fatebenefratelli a Milano, cm. 70 x 100, collezione privata a Milano
2 Pelagio Palagi - Ritratto del numismatico Gaetano Cattaneo
Ritratto del numismatico Gaetano Cattaneo,  cm. 59 x 47, Galleria d’Arte Moderna di Milano
30 Daniele Ranzoni - I tre amici
I tre amici, cm. 105 x 80, Raccolta Marztto, Valdagno (Vicenza)
8 Luigi Scrosati - Secchio di rame con fiori
Secchio di rame con fiori, anno 1866, cm. 78 x 127, Collezione privata, Milano.
48 Cesare Tallone - Sant'Andrea
Sant’Andrea, anno 1900, cm. 32 x 48, Collezione privata, Bergamo.
9 Giacomo Trécourt - Ritratto di giovinetta
Ritratto di giovinetta, anno 1855, cm. 51 x 36, Museo Civico di Pavia



Opere di Jean-Baptiste-Siméon Chardin

Pagine correlate: Cenni sulla biografia e vita artistica di Chardin – Il periodo artistico.

00 Chardin - Autoritratto

Autoritratto con l’abat-jour, cm. 46 x 38, Louvre, Parigi.

01 Chardin - Il bouquet di fiori

Il bouquet di fiori, cm. 44 x 36, National Gallery of Scotland, Edimburgo.

02 Chardin - Dama che sigilla una lettera

Dama che sigilla una lettera, cm. 144 x 144, Staatliche Sclosser un Garten, Berlino.

03 Chardin - La fontana di rame

La fontana di rame, cm. 28 x 23, Louvre, Parigi.

04 Chardin - La razza aperta

La razza aperta, cm. 114 x 146, Louvre, Parigi.

05 Chardin - Il garzone dell'osteria

Il garzone dell’osteria, cm. 44 x 35, Hunterian Collection, University o Glasgow.

06 Chardin - La sguattera

La sguattera, cm. 45 x 36, Hunterian Collection, University o Glasgow.

07 Chardin - La ragazza di cucina

La ragazza di cucina, National Gallery di Washington.

08 Chardin - Fanciullo con la trottola

Fanciullo con la trottola, cm. 67 x 73, Louvre, Parigi.

09 Chardin - La brioche

La brioche, cm. 47 x 56, Louvre, Parigi.

10 Chardin - Il boccale d'olive

Il boccale d’olive, cm. 68 x 95, Louvre, Parigi.

11 Chardin - Conigli selvatici

Conigli selvatici, cm. 50 x 57, Musée de Picardie, Amiens.

12 Chardin - La pipa

La pipa, cm. 32 x 42, Louvre, Parigi.

13 Chardin - Il bicchiere d'argento

Il bicchiere d’argento, cm. 33 x 41, Louvre, Parigi.

14 Chardin - Il paiolo di rame

Il paiolo di rame, cm. 17 x 20, Musée Cognacq-Jay.

Bibliografia: “La pittura barocca: due secoli di meraviglie alle soglie della pittura moderna”, AA.VV., Electa, Milano 1999, pp. 296-301.