Antonio Fontanesi

PITTORE ANTONIO FONTANESI (1818.1882)

Pagine correlate all’artista: Pittori macchiaioli –  Pittura macchiaiola – Il Realismo italiano.

Antonio Fontanesi - L'Arno a Santa Trinità
L’Arno a Santa Trinità, Galleria d’arte Moderna, Firenze

Antonio Fontanesi nasce il 23 febbraio del 1818 a Reggio Emilia e compie i suoi primi studi nella sua città. Dal 1847 al 1850 smette di dipingere per arruolarsi e combattere nelle file garibaldine. Nel 1867, durante il soggiorno a Firenze, conosce Cristiano Banti con il quale stringe una sincera e durevole amicizia. Sono di questo periodo le opere “Il lavoro della terra” e il “Tramonto sull’Arno”. Nel 1868 ottiene la cattedra all’Accademia di Lucca, poi nel 1869, si trasferisce a Torino per un incarico che lui stesso reputa migliore, come docente di paesaggistica all’Albertina. Fontanesi viene considerato appartenente al gruppo dei Macchiaioli soltanto per i suoi frequenti incontri, al Caffè Michelangelo, con i componenti del gruppo. La sua pittura non risente degli influssi macchiaioli, ma di quelli romantici. Muore il 17 aprile del 1882 a Torino.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *