Luigi Levi, meglio conosciuto come Ulvi Liegi

ULVI LIEGI (LUIGI LEVI) (1868-1939)

Pagine correlate: Pittori macchiaioli –  Pittura macchiaiola – Il Realismo italiano.

Luigi Levi, meglio conosciuto come Ulvi Liegi (anagramma di nome e cognome), può considerarsi come l’aristocratico del gruppo macchiaiolo. Nei momenti di grande difficoltà è proprio costui a sostenere finanziariamente il gruppo e, soprattutto, i suoi amici Giovanni Fattori e Telemaco Signorini. Ulvi si reca anche in Francia per lunghi periodi, dove conosce Pissarro e Degas, due grandi esponenti dell’Impressionismo  con i quali scambia una reciproca stima. Dopo la grande guerra, la sua pittura prende le caratteristiche del post-impressionismo internazionale.

Bibliografia: “I Postmacchiaioli”, R. Monti, G. Matteucci, Roma, 1994.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *