Elenco delle opere di Cimabue (Cenni di Pepo)

Elenco delle opere realizzate dall’artista dagli esordi fino al termine della sua carriera artistica.

Pagine correlate all’artista: La biografia e vita artistica di Cimabue – Il periodo artistico – La critica a Cimabue – La scuola romana 1 – La scuola romana 2 – Le opereBibliografia.

I dipinti più importanti di Cimabue

Crocifisso di San Domenico, anno 1268-1271 circa, tecnica a tempera e oro su tavola, dimensioni 336 x 267 cm., Arezzo, chiesa di San Domenico.

Partecipazione ai mosaici del battistero di Firenze, anno 1270-1272 circa, Firenze, battistero di San Giovanni.

Maestà di Assisi, anno 1278-1280, affresco, 320 x 340 cm., Assisi, basilica inferiore di San Francesco.

Affreschi nella basilica superiore di San Francesco ad Assisi, anno 1280-1283 circa

Volta dei quattro Evangelisti con costoloni decorati da fogliami e faccine di putti;

Storie della Vergine

Annuncio a Gioacchino (abside).

Offerta di Gioacchino (abside).

Natività della Vergine (abside).

Sposalizio della Vergine (abside).

Trapasso della Vergine (abside).

Dormitio Virginis (abside).

Assunzione della Vergine (abside).

Cristo e la Vergine in gloria (abside).

Storie di Cristo e Scene apocalittiche

Crocifissione (transetto sinistro).

Cristo in gloria (transetto sinistro).

Visione del trono e il libro dei sette sigilli (transetto sinistro).

Visione degli angeli ai quattro angoli della terra (transetto sinistro).

Cristo apocalittico (transetto sinistro).

Caduta di Babilonia (transetto sinistro).

San Giovanni e l’angelo (transetto sinistro).

San Michele e il drago (transetto sinistro).

Storie di Cristo e Storie dei santi Pietro e Paolo

Crocifissione (transetto destro).

Trasfigurazione (transetto destro, assegnata al Maestro Oltremontano che dipinse anche figure di angeli nelle loggette).

San Pietro guarisce lo storpio (transetto destro).

San Pietro guarisce gli infermi e libera gli indemoniati (transetto destro).

Caduta di Simon Mago Crocifissione di san Pietro (transetto destro).

Decapitazione di san Paolo (transetto destro).

Altre opere di Cimabue

Maestà del Museo del Louvre, anno 1280 circa, tecnica a tempera e oro su tavola, dimensioni 424 x 276 cm., Museo del Louvre, Parigi.

Madonna di Castelfiorentino, anno 1283-1284 circa, tecnica a tempera e oro su tavola, dimensioni 68 x 47 cm., Museo di Santa Verdiana, Castelfiorentino.

Maestà di Santa Trinita, anno 1285-1286 circa, tecnica a tempera e oro su tavola, dimensioni 385 x 223 cm., Uffizi, Firenze.

Crocifisso di Santa Croce, anno 1287-1288 circa, tecnica a tempera e oro su tavola, dimensioni 448 x 390 cm., Museo di Santa Croce, Firenze.

San Giovanni Evangelista, anno 1301-1302, mosaico (disegno), Duomo di Pisa.

Opere di dubbia assegnazione o eseguite dalla bottega dell’artista

Maestà di Santa Maria dei Servi (bottega), anno 1280-1290 circa, tecnica a tempera e oro su tavola, dimensioni 218 x 188 cm., basilica di Santa Maria dei Servi, Bologna.

Maestà Kress (attr. incerta), anno 1290 circa, tecnica a tempera e oro su tavola, dimensioni 34,3 x 24,4 cm., National Gallery of Art, Washington.

Maestà con i santi Francesco e Domenico (bottega), anno 1290-1310 circa, tecnica a tempera e oro su tavola, dimensioni 133 x 82 cm., collezione Contini Bonacossi, Firenze.

San Francesco (attr. incerta), tecnica a tempera su tavola, dimensioni 107 x 57 cm., Museo di Santa Maria degli Angeli, Assisi.

Flagellazione (attr. incerta), anno 1280 circa, tecnica a tempera e oro su tavola, dimensioni 24,7 x 20 cm., Frick Collection, New York.

Tavolette con storie di Gesù

Tavolette con storie di Gesù (attribuzione dubbia), tecnica a tempera e oro su tavola Natività, 17 x 19 cm., Fondazione Longhi, Firenze:

Ultima Cena, 17 x 18 cm., Isaac Delgado Museum of Art, New Orleans.

Cattura di Cristo, 18 x 16 cm., Portland Art Museum, Portland.

Crocifissione, proprietà privata Giudizio Universale, 17 x 19 cm., proprietà privata, Milano.

Polittico Aurtaud de Montor

Polittico Aurtaud de Montor (seguace di Cimabue, probabilmente Grifo di Tancredi), anno 1290-1300 circa, tecnica a tempera e oro su tavola:

San Pietro, 67 x 35 cm., Washington, National Gallery of Art Cristo benedicente, 79 x 56 cm., National Gallery of Art, Washington.

San Jacopo, 67 x 35 cm., National Gallery of Art, Washington.

San Giovanni Battista, 58,5 x 34 cm., Chambéry, Musée des Beaux-Arts.

Affreschi della Cappella Velluti

Affreschi della Cappella Velluti (di dubbia assegnazione, probabilmente realizzati da un anonimo “Maestro della Cappella Velluti”), cronologia dubbia, basilica di Santa Croce, Firenze.

Crocifissione (di dubbia assegnazione, probabilmente eseguito da scuola veneta), anno 1300 circa, tecnica a tempera e oro su tavola, dimensioni 93 x 58 cm., proprietà privata, Firenze.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.