"Suonatore di ghironda"  di Georges de la Tour

Georges  de La Tour

Georges de La Tour: Suonatore di ghironda
Suonatore di ghironda, cm.  186 x 120, Musée Municipal, Bergues.

Sull’opera: “Suonatore di ghironda” è un dipinto prevalentemente attribuito a Georges de La Tour, realizzato con tecnica a olio su tela, misura 186 x 120 cm. ed è custodito nel Musée Municipal di Bergues.

Il dipinto, che venne sequestrato nel 1791 (periodo della rivoluzione francese), proviene dall’abbazia  di Saint-Winoc a Bergues: fu destinato alla sede attuale nel 1838 senza che ancora se ne conoscesse la paternità, scoperta un secolo dopo (1934) da Pierre Landry.

Il restauro eseguito nel 1972 mise in evidenza gravi danneggiamenti – derivati certamente da un inopportuno e brutale restauro dell’Ottocento – ma anche il pregio delle parti più conservate (il carnato del viso ed il cane) e diversi significativi ‘pentimenti’ (uno tra questi, la gamba destra) che si  rivelano originali.

Il cromatismo risulta essere alquanto equilibrato e i netti contrasti, insieme alle finezze materiche – rivelate nelle pochissime zone originali – mettono in relazione il presente dipinto con la serie degli apostoli (pagine successive).




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *