La tomba di Ramesse XI (KV4)

I dati della tomba:

  • Località: Valle dei re

  • Sigla della tomba: KV4

  • Titolare della tomba: Ramesse XI

  • Dinastia: XX

  • Periodo: 1098 – 1069 a.C.

  • Lunghezza: Intorno ai 93 metri

  • Note sul sarcofago: –

  • Data della scoperta: Nota sin dall’antichità

Si ipotizza che la KV4 sia una delle ultime tombe, o addirittura l’ultima in assoluto, ad essere stata scavata nella King’s Valley che da questo periodo non venne più impiegata come necropoli per i sovrani. Tra i vari motivi dell’abbandono, il più importante è certamente quello delle frequenti depredazioni cui le tombe venivano a subire a causa dell’infelice ubicazione e configurazione della valle che non permetteva una perfetta sorveglianza. A questo si sommò poi il problema dell’instabilità politica che caratterizzò la fine della XX dinastia.
La tomba, intestata al Ramesse XI, in effetti non ne ospitò mai il corpo, e ciò che rimane delle importanti decorazioni si trova soltanto all’accesso del primo corridoio. In epoca cristiana la tomba venne adibita a stalla e cucina, causando irreparabili danni. Furono trovati alcuni frammenti di varia natura appartenenti ad un corredo funebre riferito alla XXII dinastia. Recentemente, in una mirata ricerca, gli studiosi sono riusciti a dimostrare che la KV4 fu impiegata, in epoca egizia, principalmente come officina per la ricomposizione dei corpi regali che via via si stavano degradando. Nel novembre del 1922 Howard Carter con il suo staff a seguito, durante i lavori di scavo che portarono alla scoperta della meravigliosa tomba di Tutankhamon(KV62), impiegò la KV4 come sala da pranzo.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *