Opere di August Macke

I quadri più significativi di August Macke (Meschede, 3 gennaio 1887 – Perthes-lès-Hurlus, 26 settembre 1914)
Paesaggio del lago Tegern con uomo che legge e cane
Paesaggio del lago Tegern con uomo che legge e cane, anno 1910, olio su tela, 60,5 x 55 cm., Museum am Ostwall, Dortmund
Nudo seduto tra i cuscini
Nudo seduto tra i cuscini, anno 1911, olio su cartone, 54 x 41 cm., Stiftung Wilhelm-Lembruck-Museum, Zentrum Internationaler Skulptur, Druisburg.
La moglie dell'artista
La moglie dell’artista, anno 1912, olio su tela, 105 x 81 cm., Staatliche Museen zu Berlin, Neue Nationalgalerie, Berlino.
Sentiero nel giardino
Sentiero nel giardino, anno 1912, olio su tela, 81 x 59 cm., Westfälisches Landesmuseum für Kunst und Kulturgeschichte, Münster (prestito permanente del Land Nordrhein Westfalen).
Ragazze al bagno sotto gli alberi
Ragazze al bagno sotto gli alberi, anno 1914, tecnica a matita, 24 x 18,5 cm., Sprengel-Museum, Hannover.
Allo zoo
Allo zoo, anno 1913, tecnica a inchiostro su carta, 23,3 x 28,3 cm., Museum am Ostwall, Dortmund.
Dai pappagalli
Dai pappagalli, anno 1914, tecnica a gessetti su carta, 29,5 x 35 cm., Museum am Ostwall, Dortmund.
Blick in eine Gasse (Guardare in un vicolo)

Blick in eine Gasse (Guardare in un vicolo), anno 1914, tecnica ad acquerello, 29 × 22,5 cm., Städtisches Museum, Mülheim (note: Künstlergruppe Der Blaue Reiter).




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *