"La Pietà" di Carlo Crivelli

Carlo Crivelli: Polittico di Porto San Giorgio

Carlo Crivelli: Polittico di Porto San Giorgio - La Pietà (Cristo morto fra la Madonna, Giovanni, Nicodemo, e Giuseppe d'Arimatea
La Pietà (Cristo morto fra la Madonna, Giovanni, Nicodemo, e Giuseppe d’Arimatea, 42 x 114 cm., Institute of Arts, Detroit.

Ritorna all’elenco opere di Carlo Crivelli

Sull’opera: “La Pietà (Cristo morto fra la Madonna, Giovanni, Nicodemo, e Giuseppe d’Arimatea” è un dipinto autografo di Carlo Crivelli, appartenente al Polittico di Porto San Giorgio, realizzato con tecnica a tempera su tavola nel 1470 e misura 42 x114 cm.. Il pannello è custodito nell’Institute of Arts, Detroit. 

 La lunetta, che era la cimasa del polittico in esame, è citata – come tutti gli altri pannelli – nell’inventario del 1771. Il dipinto, che fino al 1892 faceva parte della raccolta Dudley, passò a New York nella collezione Duveen, dalla quale pervenne all’Institute of Arts di Detroit.

Riferendosi all’opera in esame ed all’artista, il Ricci fece la seguente considerazione: “uno dei primi dai quali derivò il suo credito”; infatti si evidenzia l’evoluzione tematica, dalla mono-figura del polittico di Massa Fermana  (cuspide con la “Pietà”) al rigoroso e ben configurato gruppo dei dolenti distribuiti su vari piani – davanti, allineati e dietro al Cristo – ritmando la dolce curva della lunetta: preludio questo alle molteplici variazioni colme di intensa drammaticità del periodo più tardo.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *