Renoir, ritratto di Bazille

Pierre-Auguste Renoir

Renoir - Ritratto di Bazille
Ritratto di Bazille,  1867, 106 × 74 cm. Museo Fabre, Montpellier.

Serie Opere n° 2   Disegni di Renoir

Sull’opera: “Ritratto di Bazille è un dipinto autografo di Renoir realizzato con tecnica ad olio su tela nel 1867, misura 106 x 74 cm. ed è custodito nel Museo Fabre a Montpellier.

Il pittore Bazille, amico di Renoir viene ritratto nel suo studio parigino in rue Visconti n° 20, mentre sta realizzando L”Airone (custodito a Montpellier, Musée Fabre). L’opera sopra raffigurata, che  fu apprezzata moltissimo da Manet, ha un impianto compositivo non proprio semplice ma più sciolto di quello delle opere eseguite in precedenza da Renoir. Sul fondo si possono riconoscere alcune opere di Monet, anch’esso ospite di Bazille.

Secondo gli studiosi di Storia dell’arte – e nello specifico sul pittore – Renoir, un anno prima di realizzare questo ritratto, stava passando un brutto periodo con serie difficoltà economiche. Per tale ragione, fu ospitato da Frédéric Bazille, che lo aveva lo aiutò a superare la crisi.

Opere Pittori A-E




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *