Nuda seduta di Delacroix

Eugène Delacroix

Eugène Delacroix: nuda seduta
Nuda seduta, cm 81 x 65,  Louvre Parigi.

Opera successiva

Sull’opera: “Nuda seduta” ” è un quadro autografo di Delacroix realizzato con tecnica ad olio su tela tra gli anni 1817 – 24, misura 81 x 65 cm. ed è custodito a al Louvre, Parigi.

Quest’opera è probabilmente la più vitale d’una serie di ‘accademie’ femminili realizzate dall’artista nel periodo 1817 -1824. Si sa con certezza che una certa M.lle Rose, di professione modella, posò diverse volte per il giovane Delacroix in quel periodo. Escholier assegna la data al dipinto dandogli esattamente l’anno 1822; seguendo questa tesi Sérullaz, lo collega a un nudo con una analoga postura, ma con il soggetto ripreso di schiena, realizzato da da Bonington (proprietà di Lajudie). Secondo Maltese, il quadro evidenzia chiaramente le tipiche maniere della pittura di David, ricordando principalmente Gerard e Quérin. Marchiori non vede nell’opera alcunché di accademico nel sensuale cromatismo e nel gusto del delicato carnato, che ricorda invece la pittura di Rubens; anche l’appassionata ricerca della verità formale, associata a quanto detto sopra, fa dell’opera in esame una curiosa testimonianza psicologica oltre che artistica, della giovinezza di Delacroix.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *