Opere di Alexej von Jawlensky

(Toržok, 25 marzo 1864 – Wiesbaden, 15 marzo 1941)

di Alexej von Jawlensky

Natura morta con caffettiera gialla e teiera bianca
Natura morta con caffettiera gialla e teiera bianca, anno 1908, Olio su cartone su tavola, 49,6 x 53,8 cm., Collezione privata.
Ragazza con fiocco rosso
Ragazza con fiocco rosso, anno 1909-10, olio su cartone, 54,5 x 50 cm., Leopold Hoesch-Museum, Düren.
Waldberg-Wasserburg
Waldberg-Wasserburg, anno 1907, olio su tela, 53,5 x 46,8 cm., Collezione privata.
Fabbrica tra le montagne
Fabbrica tra le montagne, anno 1912, olio su cartone, 52 x 55 cm., Collezione privata.
Il guanto bianco
Il guanto bianco, anno 1913, olio su cartone, 66 x 48 cm., Collezione privata.
Testa in rosso cupo e verde (La mantilla)
Testa in rosso cupo e verde (La mantilla), anno 1913, olio su cartone, 68 x 49,3 cm. Collezione privata.
Colline

Colline, anno 1912, olio su cartone, 53,5 x 64 cm., Museum am Ostwall, Dortmund.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *