"Ritratto di Joséphine Gaujelin" di Edgar Degas

Edgar Degas

Edgar Degas: Joséphine Gaujelin
Joséphine Gaujelin, 59 x 44 cm., Isabella Stewart Gardner Museum.

Ritorna al primo elenco opere di Degas

Sull’opera: “Ritratto di Joséphine Gaujelin” è un dipinto autografo di Edgar Degas, realizzato con tecnica ad olio su tela nel 1867, misura 59 x 44 cm. ed è custodito nel Isabella Stewart Gardner Museum a Boston.

L’artista in questo dipinto fornisce all’osservatore – attraverso un armonioso cromatismo e forti contrasti di chiaroscuro –  un’immagine alquanto austera, in un atteggiamento un po’ rigido ed assai sofisticato.

Quando Berthe Morisot  vide la tela, esposta al Salon del 1879, fece alcune osservazioni – negative – riscontrando nell’effigiata troppa remissività, tanto da farle scappare di bocca le parole:: “molto brutta”.

Nonostante la pesantezza dei tratti dell’effigiata – che avvicinano l’opera in esame alla “M.me Lebianc” di Ingres (di cui Degas ne divenne proprietario circa trent’anni dopo, nel 1896) – e la forte natura psicologica nei suoi atteggiamenti, gli studiosi tendono ad accostarla al Realismo antiromantico di Courbet.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *