"Signora seduta" di Edgar Degas

Edgar Degas

Edgar Degas: Signora seduta
Signora seduta, 75 x 54 cm. Museo d’Orsay, Parigi.

Ritorna al primo elenco opere di Degas

Sull’opera: “Signora seduta” è un dipinto autografo di Edgar Degas, realizzato con tecnica ad olio su tela nel 1872, misura 75 x 54 cm. ed è custodito nel Museo d’Orsay a Parigi.

La donna ritratta in questo dipinto è, allo stesso tempo, cognata e cugina di Edgar (ha sposato il fratello René), ma non tutti gli studiosi sono d’accordo: Rewald avanzò l’ipotesi che potesse trattarsi di M.me Chailaire, amica delle famiglie dei Ducros e Miliaudon.

La presente composizione ha uno specifico significato: una tipica rappresentazione del modello umano, inteso come fattore di subordinazione all’intero contesto della tela: si osservi la cura delle stesure per la raffigurazione del tavolo, del predominante vaso con i fiori in primo piano e della spalliera del divano. La mano appoggiata su quest’ultima è espressa con un’eccezionale presa tattile, probabilmente derivata dalla cecità della signora De Gas, di cui l’artista ha voluto darne accenno percorrendo altre vie.

L’artista riprese il vaso con i fiori intorno al 1895




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *