"Scuola di ballo dell’Opera" di Edgar Degas

Edgar Degas

Edgar Degas: Scuola di ballo dell'Opera
Scuola di ballo dell’Opera, 32 x 46 cm, Museo d’Orsay, Parigi.

Ritorna al primo elenco opere di Degas

Sull’opera: “Scuola di ballo dell’Opera” è un dipinto autografo di Edgar Degas, realizzato con tecnica ad olio su tela nel 1872, misura 32 x 46 cm. ed è custodito nel Museo d’Orsay a Parigi.

È questo il periodo in cui Edgar incomincia a concentrarsi sulla strutturazione delle figure danzanti, conferendo alle stesse, armonia nel movimento – anche in relazione agli sforzi – e ricca varietà di gesti, richiesti dalla danza.

Dalle ribalte del palcoscenico l’artista passa a spazi meno coreografici dove vengono provati i balletti: nella presente composizione la scena si svolge nel “ridotto” di rue le Pellettier, ubicata proprio nella sede della scuola di ballo dell’Opera.

La struttura compositiva, relativa alla prospettiva ed alla volumetria, è sempre ancorata ai canoni accademici: si osservi lo specchio e la porta – aggiunte per conferire una ulteriore dilatazione spaziale – e la sedia con le due ballerine in primo piano che fungono da  punto di partenza delle linee prospettiche. Degas. prima di questa composizione, non si era mai preoccupato dell’ampliamento spaziale in gruppi di elementi ripartiti in un interno, dove ogni figura ha un diverso atteggiamento, sia nella staticità che nella dinamica.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *