San Giovanni Evangelista di Carlo Crivelli

Carlo Crivelli

Carlo Crivelli: San Giovanni Evangelista
San Giovanni Evangelista, cm. 28 x 21, Civiche Raccolte d’Arte, Milano.

Opera successiva

Sull’opera: “San Giovanni Evangelista” è un dipinto autografo di Carlo Crivelli, realizzato con tecnica a tempera su tavola, misura 28 x 21 cm. ed è custodito nelle Civiche Raccolte d’Arte a Milano. 

 Il dipinto in esame condivise la sua storia esterna con il San Bartolomeo (opera precedente). La tavola, ancora in un buono stato di conservazione, faceva parte di un ciclo di cinque pannelli: “San Pietro apostolo” (28 x 21 cm.,Yale Universitu Art Gallery, New Haven) “Cristo Benedicente” (29, 2 x 262 cm, Museum of Art, Paso, Texas), e “San Filippo d’Andrea” (27,5 x 19,5 cm., Proehi, Amsterdam).

 Questo pannello si presenta come il più toccante del ciclo per l’enfatizzazione del movimento nella mimica e nell’aspetto fisionomico, considerati dal Van Marle (1934-36) come “mite follia estetica” e dallo Zampetti (1952) come “espressionismo”. Per quest’ultimo, il pannello richiama probabilmente le incisioni tedesche con le quali, secondo molti studiosi, i contatti si estendono anche su altre opere crivellesche appartenenti a questo specifico periodo.

La stesura pittorica venne  cerata e resa più stabile intorno alla metà del Novecento.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *