"Raymond" di Amedeo Modigliani

Amedeo Modigliani

Amedeo Modigliani: Raymond
Raymond, cm. 37 x 29, Proprietà privata, Montecarlo.

Vai  al secondo elenco delle opere di Amedeo Modigliani

Sull’opera: “Raymond” è un dipinto autografo di Amedeo Modigliani, realizzato con tecnica a olio su tela nel 1915, misura 37 x 29 cm. ed è custodito a Montecarlo in una collezione privata.

Nella presente composizione ci sono diversi elementi usualmente impiegati dall’artista, tra i quali la caratteristica di configurare l’effigiato con un occhio chiuso. Modigliani spiegava spesso agli interlocutori che “Con uno (occhio) tu guardi il mondo, con l’altro guardi in te stesso”.

Secondo le testimonianze raccolte dagli studiosi, tra le quali figurano quelle di Salmon e Cocteau, è assai verosimile che l’effigiato della presente pagina sia dello scrittore francese Raymond Radiguet (Saint-Maur-des-Fossés, 1903 – Parigi, 1923), autore tra l’altro di “Le diable au corps” (“Il diavolo in corpo”).

Per quanto riguarda il ritratto di “Alice” (pagina precedente), la sua giovanissima amante, è doveroso segnalare che Radiguet, nell’abbozzo per una sua novella, facendo riferimento al caffè de la Rotonde di Parigi, cita Amedeo Modigliani e, inoltre, descrive il proprio incontro con la ragazza.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *