"Ritratto di Francesco Giamberti" di Piero di Cosimo

Piero di Cosimo

Piero di Cosimo: Ritratto di Francesco Giamberti
Ritratto di Francesco Giamberti, cm. 47,5 x 33,5, Rijksmuseum, Amsterdam.

Sull’opera: “Ritratto di Francesco Giamberti” è un dipinto autografo di Piero di Cosimo (Piero di Lorenzo), realizzato con tecnica a olio su tavola tra il 1500 ed il 1505, misura 475 x 335 mm. ed è custodito nel Rijksmuseum ad Amsterdam. 

  L’opera viene ricordata, insieme a quella raffigurante Sangallo (pagina precedente), dal Vasari: “[…] il qual Francesco [da Sangallo] ancora ha di mano di Piero […] dua ritratti, l’uno di Giuliano suo padre, l’altro di Francesco Giamberti suo avolo, che paion vivi”.

Per la storia esterna e la cronologia dell’opera in esame si veda la pagina precedente.

Essendo il Giamberti deceduto intorno all’anno 1480, trattasi certamente di una ripresa post mortem, ricavata probabilmente da una medaglia o da qualche altra rappresentazione, da come si può ipotizzare dalla disposizione dell’immagine di profilo.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *