La tomba di Seti II (KV15)

I dati della tomba:

  • Località: Valle dei re

  • Sigla della tomba: KV15

  • Titolare della tomba: Seti II

  • Dinastia: XIX

  • Periodo: 1202 a. C. – 1196 a. C.

  • Lunghezza: Intorno ai 72 metri
  • Note sul sarcofago: esiste soltanto il coperchio (danneggiato) in granito
  • Data della scoperta:
  • Note sullo scopritore:

La tomba di Seti II è ubicata nella zona ovest delle Valle dei Re e, probabilmente, è la prima ad essere stata realizzata in quel posto. Si ipotizza verosimilmente che Seti II abbia governato per sei anni, ma non si sa per certo se sia succeduto ad Amenmose (suo ipotetico usurpatore) o abbia nel frattempo – per qualche anno – regnato parallelamente a costui. La KV15 è una tomba molto modesta, la cui mummia venne scoperta in un nascondiglio insieme a quella di Amenhotep II. Alla morte di Seti II la tomba non era ancora completamente scavata né totalmente decorata, tanto che il corpo venne posto nel corridoio inferiore, anch’esso incompleto. È ancora riscontrabile che, originariamente, sulle pareti erano riportati alcuni altorilievi, e che questi furono sostituiti con gli attuali rilievi “incassati”, probabilmente su decisione dello stesso Amenmes. Di tutto il corredo sepolcrale di questa tomba, rimane soltanto il coperchio (rotto) in granito del sarcofago.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *