"Pirna – la città e l’Elba dalla Fortezza di Sonnenstein" di Bellotto

Bellotto

Bellotto: Pirna - la città e l'Elba dalla Fortezza di Sonnenstein
Pirna – la città e l’Elba dalla Fortezza di Sonnenstein, cm. 133 x 234, Gemäldegalerie, Dresda.

Opera successiva

Sull’opera: “Pirna – la città e l’Elba dalla Fortezza di Sonnenstein” è un dipinto autografo di Bernardo Bellotto, realizzato con tecnica a olio su tela nel 1753-55, misura  133 x 234 cm. ed è custodito nella Gemäldegalerie a Dresda. 

Sulla sinistra è raffigurata la Marienkirche circondata dai caseggiati di Pirna, mentre a destra appare uno scorcio della fortezza. Come in tante altre opere del Bellotto, il punto di ripresa viene indicato da una scritta nella corrispondente acquaforte realizzata dallo stesso artista (tra il 1753 ed il 1763): “Vüe des Remparts de Sonnenstein, — de la Tour ou sont les prisons, et du / Cabaret contigu aux mèmes du còte qui regarde — la Ville …”.

Opera appartenente alla serie di dipinti a cui fa capo quello di “Dresda – l’Elba al ponte di Augusto, da casa Hoffmann”. La presente tela, come le altre “sorelle” fu consegnata direttamente dallo stesso Belletto – nel quadriennio 1753-56 – alla galleria reale di Dresda. Esistono altre tre versioni perfettamente uguali realizzate dallo stesso artista che sono custodite rispettivamente nel Museo Puskin di Mosca, nel Museum of Fine Arts di Sringfield (Massachusetts) e nel Muzeum Narodowe di Varsavia.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *