"Il pentimento di San Pietro"  di Georges de la Tour

Georges  de La Tour

Georges de La Tour: Il pentimento di San Pietro
Il pentimento di San Pietro, cm.  114 x 95, Museum of Art, Cleveland.

Sull’opera: “Il pentimento di San Pietro” è un dipinto autografo di Georges de La Tour, realizzato con tecnica a olio su tela, misura 114 x 95 cm. ed è custodito nel Museum of Art a Cleveland. 

La tela, in alto sulla destra, reca la scritta: “Georges de La Tour Invet et Pix … 1645″. Fu scoperta sul mercato di Londra nel 1950. In quel periodo circolavano voci – senza alcuna documentazione a suffragio – che facesse parte di una serie di composizioni presenti nella Galleria di Dulwich fino alla metà dell’Ottocento.

Tramite acquisto, nel 1951, l’opera pervenne al Museum of Art di Cleveland.

In questa composizione l’artista riprende un tema assai amato dai pittori del Seicento e già ripetuto in altre sue opere (“San Pietro” e il “Pentimento di San Pietro”). Al momento della scoperta il dipinto destò sconcerto per gli efficaci effetti espressionistici e barocchi, fuori dal contesto Latouriano, ma la maggior parte degli studiosi di Storia dell’arte vi scorge invece un punto di incontro fra le ricerche naturalistiche effettuate in precedenza e gli effetti stilistici che si evidenzieranno nelle opere successive.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *