"I Santi Cosma e Damiano salvati dall’annegamento, e Lisia liberato dai demoni"di Beato Angelico

Beato Angelico: Pala di San Marco – Predella: terzo scomparto

 I Santi Cosma e Damiano salvati dall'annegamento, e Lisia liberato dai demoni
Predella: terzo scomparto – I santi Cosma e Damiano salvati dall’annegamento, e Lisia liberato dai demoni, cm. 38 x 45, Alte Pinakothek, Monaco.

Ritorna all’elenco opere di Beato Angelico

Sull’opera: “I santi Cosma e Damiano salvati dall’annegamento, e Lisia liberato dai demoni” è un dipinto di Beato Angelico, appartenente alla predella della “Pala di San Marco”, realizzato con tecnica a tempera su tavola nel 1438-40, misura 38 x 45 cm. ed è custodito nel Museo dell’Alte Pinakothek a Monaco.

L’opera in esame ha seguito parallelamente la storia di quella precedente. Molte sono le similitudini con la pala di Annalena (attribuita all’Angelico), nella quale alcune raffigurazioni appaiono del tutto uguali a quelle stese nella zona sinistra della presente composizione.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *