"Disputa sulla Trinità" di Andrea del Sarto

Andrea del Sarto

Andrea del Sarto: Disputa sulla Trinità
Disputa sulla Trinità, anno 1517 circa, tecnica ad olio su tavola, 232 x 193 cm., Galleria Palatina, Firenze.

Opera successiva

Sull’opera: “Disputa sulla Trinità” è un dipinto di Andrea del Sarto realizzato con tecnica a olio su tavola intorno al 1517, misura 232 x 193 cm. ed è custodito nella Galleria Palatina a Firenze. 

 La tavola in esame fu commissionata per la chiesa di San Gallo, allora retta dall’ordine agostiniano. La “Disputa sulla Trinità” era la terza composizione che che l’artista realizzava per quella chiesa (le altre due erano la “Annunciazione” ed il “Noli me tangere”).

Nel 1529, prima dell’assedio di Firenze (1529-30), tutti i beni di un certo valore del monastero, che venne poco dopo raso al suolo, furono trasferiti in San Jacopo tra’ Fossi.

Per quanto riguarda la cronologia dell’opera il Vasari scrisse che fu realizzata dopo la Madonna delle Arpie (certamente del 1517), ipotesi tradizionalmente accettata anche per gli aspetti stilistici, ad essa assai affini. È presente negli inventari del palazzo dal Seicento, con riportati i trasferimenti, compreso quello effettuato agli Uffizi nel 1697 (ove rimase fino al 1716 circa), prima di essere ubicata definitivamente, nel 1829, nella Sala di Saturno.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *