"Cena in Emmaus" di Caravaggio

Michelangelo Merisi

La cena in Emmaus di Caravaggio
La cena in Emmaus, cm. 196 x 141, Londra, National Gallery.

Opera successiva

Sull’opera: “Cena in Emmaus” è un dipinto autografo di Michelangelo Merisi detto il Caravaggio, realizzato con tecnica a olio su tela nel 1602, misura 196,2 x 141 cm. ed è custodito nella National Gallery di Londra. 

Il dipinto in esame è stato probabilmente commissionato da Ciriaco Mattei come testimonia in parte una documentazione del 7 gennaio 1602. In esso si evidenzia una pittura fortemente influenzata dalla tradizione veneta e lombarda: il Caravaggio vuole dare risalto alla natura morta sul tavolo, posta in primo piano, integrando realismo e simbolismo in un unico linguaggio.

Nel dipinto, il pollo con le zampe stecchite interpreta la morte, l’uva bianca la resurrezione, ed i pomi il peccato. L’ombra del canestro potrebbe essere stata dipinta volutamente a forma di coda di pesce, un altro simbolo di Cristo.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *