Monet, Mulino ad Amsterdam

Claude Monet

Claude Monet - Mulino ad Amsterdam
Mulino ad Amsterdam, 1872 cm 55 x 65, Collezione privata.

Seconda serie di opere   Terza serie di opere

Sull’opera: “IL MULINO DI GOOYER AD AMSTERDAM è un dipinto autografo di Monet realizzato con tecnica ad olio su tela nel 1872, misura 55 x 65 cm. ed appartiene ad una collezione privata.

Il dipinto, dopo qualche passaggio di proprietà, perviene alla Lefèvre Gallery di Londra che, nell’aprile del 1972, lo passa all’asta Sotheby. Nel catalogo di vendita viene riportata una cronologia  intorno al 1873, cioè diversa da quella riportata in alto; Wildenstein conferma lo stesso anno ma più tardi ha dei ripensamenti al riguardo e fissa l’anno 1874.

La tela deve però essere inserita nel periodo olandese dell’artista che è quello relativo al 1872. Il vivo cromatismo nei riflessi dell’acqua conferisce movimento alla stessa, mentre le masse ben distribuite al centro del quadro – anche se ben solide ed appariscenti – riescono a dare la dovuta importanza al soggetto principale che spicca contro un cielo altrettanto mosso. I colori-forma dal cielo all’acqua sembrano appartenere ad un unico piano, dando la sensazione che si avverte guardando un caleidoscopio. Nell’opera che stiamo esaminando si avvertono le premesse della pittura fauvista, soprattutto nell’impiego delle tonalità calde.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *