"Adorazione del Bambino" di Piero di Cosimo

Piero di Cosimo

Piero di Cosimo: Adorazione del bambino
Adorazione del bambino, diam. cm. 146, National Gallery of Art di Washington.

Sull’opera: “Adorazione del bambino” è un dipinto autografo di Piero di Cosimo (Piero di Lorenzo), realizzato con tecnica a olio su tavola nel periodo a cavallo dei due secoli (più verosimilmente quello tra il 1495 ed il 1505), ha un diametro di 146 cm. ed è custodito nella National Gallery of Art di Washington. 

La presente opera, che in precedenza faceva parte della collezione Leuchtenberg di Pietroburgo, dove venne segnalata da Lionello Venturi (“A” 1912), fece perdere le sue tracce nelle varie vicende collegate alla rivoluzione russa, per approdare più tardi negli Stati Uniti alla National Gallery of Art di Washington, l’attuale sede.

 L’attribuzione all’artista, come riportato da Frankfurter nel catalogo relativo alla mostra del 1938 (dove fu esposta l’opera in esame), era suffragata dai pareri di eminenti studiosi, con l’eccezione – ma solo a livello dubitativo – della Siple (“BM” 1933).

Per quanto riguarda la cronologia della tavola, le datazioni indicate da più studiosi, abbastanza variate, oscillano nell’arco del decennio 1495-1505: Frankfurter (1938) e Langton Douglas (1946) propongono il 1495, mentre il Grassi (1963) ipotizza il biennio 1505-6; Lionello Venturi (“A” 1912) e Zeri (“P” 1959) la riferiscono al 1500 circa.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *