"Pala di San Cassiano" di Antonello da Messina

Antonello da Messina

Pala di San Cassiano (Madonna col Bambino in trono)
Pala di San Cassiano, cm. 115 x 65, Kunsthistorisches Museum, Vienna (foto da Wikimedia Commons).

Opera successiva

Sull’opera: “Pala di San Cassiano (Madonna col Bambino in trono)” è un dipinto autografo di Antonello da Messina, realizzato con tecnica a olio su tavola nel 1475, misura cm. 115 x 135,5 (assieme), cm. ed è custodito nel Kunsthistorisches Museum a Vienna. 

Esistono documentazioni certe da cui si ricava che la composizione in esame venne realizzata da Antonello nel biennio 1475-’76, su commissione del patrizio Pietro Bon, per la chiesa di San Cassiano a Venezia.

 Viene identificata in diverse citazioni di antichi storiografi che ne parlano senza però descriverla nei particolari: M. Colazio in “Opuscoli di retorica” (anno 1486), M. Sanudo in “Cronica” (anno 1493), M. A. Sabellico in “De Venetae urbis” (anno, 1494), M. A. Michiel (1543). Anche il Vasari, il Sansovino (“Venetia, città nobilissima et singolare”) e il Ridolfi  (Meraviglie dell’arte) citano la pala. Quest’ultimo si rammarica, tra l’altro, per la sua scomparsa dalla chiesa di San Cassiano.

Dieci anni dopo dalla sua realizzazione viene segata e, probabilmente già a “pezzi”, compare  – con l’attribuzione al Giambellino – nella raccolta dell’arciduca Leopoldo Guglielmo a Bruxelles.

La Pala, secondo la maggior parte degli studiosi, riveste una valenza fondamentale nella carriera artistica del Maestro e si inserisce fra episodi più significativi nello sviluppo della pittura veneziana: certamente creò consistenti spunti al pittore Alvise Vivarini (1445 circa – 1505) per la sua pala (già nel Kaiser Friedrich Museum di Berlino ma distrutta nel 1945), al Giorgione (1470/77? – 1510)  per la Pala di Castelfranco ed a Cima da Conegliano (Conegliano, 1459/1460 – Conegliano, 1517/1518) per quella datata 1493, custodita nel duomo di Treviso.

Madonna col Bambino in trono, cm. 115 x 65.
22 antonello da messina - pala di san cassiano
I santi Nicola da Bari e Maddalena, cm. 55,9 x 35.
Madonna col Bambino in trono

I santi Orsola e Domenico, cm. 56,8 x 35,6.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *