La morte di Sardanapalo di Delacroix

Eugène Delacroix: La morte di Sardanapalo

Eugène Delacroix: La morte di Sardanapalo
Eugène Delacroix: La morte di Sardanapalo, cm 395 x 495, Louvre Parigi.

Sull’opera: “La morte di Sardanapalo” è un quadro di Delacroix realizzato con tecnica ad olio su tela nel 1827, misura 395 x 425 cm. ed è custodito al Louvre di Parigi.

L’opera suscitò alla sua prima uscita un grande scalpore. I toni ed il linguaggio sono infatti prettamente romantici, oltre all’esistenza di connivenze di varie tematiche: ricchezza, lussuria, morte, gusto per l’esotico.

Il cromatismo è ottenuto con pigmenti molto pastosi.

La composizione non ha un impianto prospettico ben definito e l’accelerazione è volontariamente cercata dal colore.

Le tonalità calde abbondano e i rossi rendono bene come anche le ocre e gli ori. Della scena di questa opera il pittore sottolinea soprattutto la crudele realtà ma anche una grande passionalità.

Particolari

particolare 1 Delacroix-la morte di sardanapalo
particolare 1 Delacroix-la morte di Sardanapalo
particolare 2 Delacroix-la morte di sardanapalo
particolare 2 Delacroix-la morte di Sardanapalo



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.