"La lavanda dei piedi e l’Ultima cena" di Duccio di Buoninsegna

Duccio di Buoninsegna

Duccio di Buoninsegna: Maestà - La lavanda dei piedi e l'Ultima cena
La lavanda dei piedi e l’Ultima cena, 100 x 53,5, Museo dell’Opera del duomo, Siena.

Sull’opera: “La lavanda dei piedi e l’Ultima cena” è un dipinto autografo di Duccio di Buoninsegna appartenente al registro principale della Maestà del Duomo di Siena, realizzato con tecnica a tempera su tavola nel 1308-11, misura 100 x 53,5 cm. ed è custodito nel Museo dell’Opera del Duomo di Siena.

Le due raffigurazioni sono dipinte su un unico pannello. Gli impianto prospettici delle architetture sono simili nelle due composizioni, aventi entrambe le iconografie in stile bizantino. Da notare, nella  raffigurazione in basso, la tensione degli apostoli a cui verrà rivelato il nome di colui che lo tradirà.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *