"Sacra Famiglia Bracci" di Andrea del Sarto

Andrea del Sarto

Andrea del Sarto: Sacra Famiglia Bracci
Sacra Famiglia Bracci, anno 1523 circa, tecnica ad olio su tavola, 129 x 105 cm., Galleria Palatina, Firenze.

Opera successiva

Sull’opera: “Sacra Famiglia Bracci” è un dipinto di Andrea del Sarto realizzato con tecnica a olio su tavola intorno al 1523, misura 129 x 105 cm. ed è custodito nella Galleria Palatina a Firenze. 

 Il dipinto fu realizzato su commissione del mercante Zanobi di Giovambattista Bracci. Più tardi, quando l’opera era ancora proprietà dei discendenti del Bracci, il pittore Pier Francesco di Jacopo Foschi (Firenze, 1502 – Firenze, 1567) ne eseguì una riproduzione.

Nel 1579 Monsignor Antonio Bracci fece fare un’altra copia del dipinto da Alessandro Allori (Firenze, 1535 – Firenze, 1607) e donò la composizione originale al cardinale Ferdinando I de’ Medici (Firenze, 1549 – Firenze, 1609). Come tante altre opere dell’alto prelato venne trasferita a Roma, dove ancora si trovava nel 1671, e poi fatta rientrare a Firenze nel 1706, periodo del gran principe Ferdinando che la fece collocare in una villa, forse di Poggio Imperiale, Pratolino, o Castello.

A Palazzo Pitti entrò intorno e non dopo il 1761.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *