"La pala Odoni" di Carlo Crivelli

Carlo Crivelli

Carlo Crivelli: La pala Odoni
La pala Odoni, cm. 260 x 180, National Gallery di Londra.

Opera successiva

Sull’opera: “La pala Odoni”, o “Madonna della rondine”, è un complesso pittorico di Carlo Crivelli (autografo nella predella e “con aiuti” nel riquadro principale), eseguito con tecnica a tempera su tavola, misura 260 x 180 cm. ed è custodito nella National Gallery di Londra. 

 L’opera in precedenza si trovava nella chiesa di San Francesco a Matelica per un voto espresso dalla famiglia Odoni. La pala, compresa di predella e cornice originale, venne rimossa dalla suddetta chiesa nel 1862 e venduta per intero all’attuale sede.

 Da documentazioni certe si ricava che in quel periodo al Crivelli fu conferito il titolo di “miles” dal principe Ferdinando di Capua (11 aprile 1490) e che, proprio in quest’opera, l’artista incomincia ad inserirlo nella sua firma.

La perfetta integrità del complesso pittorico, assai rara per le opere crivellesche, consente di determinare in modo persuasivo la differenza di qualità fra i cinque riquadri appartenenti alla predella, dove il maturo artista tocca ancora vette altissime, e la tavola principale (quella con la Madonna), indebolita da un vasto intervento di aiuti esterni ed alquanto monotona nella creatività. Lo stato di conservazione della pala è abbastanza buono.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *