Il Bec du Hoc a Grandcamp di Georges-Pierre Seurat

Georges-Pierre Seurat

Georges-Pierre Seurat: Il Bec du Hoc a Grandcamp
Il Bec du Hoc a Grandcamp, 66 x 82,5 Tate Gallery di Londra.

Sull’opera: “Il Bec du Hoc a Grandcamp è un dipinto autografo di Georges-Pierre Seurat realizzato con tecnica ad olio su tavola nel 1885, misura 66 x 82,5 cm. ed è custodito nella Tate Gallery di Londra.

Non visibile nella presente foto per ragioni di quadratura, la composizione in esame comprende un bordo autografo di un centimetro che corre su tutti e quattro i lati della tavola.

La rupe, con il suo suggestivo strapiombo, dà effettivamente il senso della vertiginosa altezza e della possente struttura che prende gran parte del supporto pittorico, mentre l’assenza delle figure umane in primo piano conferisce sentimenti di inquietudine ed abbandono. Un volo di uccelli  – quanto grandi non si sa, perché inseriti in un punto dove la profondità è indefinibile – accresce ulteriormente il triste messaggio. La struttura compositiva appare ben equilibrata nella geometria e nella collocazione delle masse. Al tempo stesso, l’intero contesto rende assai bene l’idea della volumetria e dello spazio, in una profondità che non corre soltanto verso la linea dell’orizzonte ma anche e soprattutto verso il basso.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *