"La tentazione di Cristo sul monte" di Duccio di Buoninsegna

Duccio di Buoninsegna

Duccio di Buoninsegna: Maestà - La tentazione di Cristo sul monte,
Predella della Maestà (verso) – La tentazione di Cristo sul monte, cm. 43 x 46, Frik Collection, New York. (particolare)

Sull’opera: “La tentazione di Cristo sul monte” è un dipinto autografo di Duccio di Buoninsegna appartenente alla predella (verso) della Maestà del Duomo di Siena, realizzato con tecnica a tempera su tavola nel 1308-11, misura 43 x 46 cm. ed è custodito nella Frik Collection di New York.

Il riquadro in esame – ancora ben conservato – che apparteneva alla Collezione Benson, passò presso Duveen, quindi pervenne nella Frick Collection di New York nel 1927.

Fu  Langton Douglas che per primo abbinò la tavola alla Maestà di Duccio, quando la vide esposta alla manifestazione della pittura senese svoltasi nel 1904 a Londra.

La rappresentativa e poetica freschezza del dipinto, soprattutto nelle architetture, si riferisce ai modelli civili del XIV secolo.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *