L’annunciazione del Correggio

Correggio

Correggio - L'annunciazione
L’annunciazione, cm. 115 x 157 Galleria di Parma.

Opera successiva

Sull’opera: “L’Annunciazione” è un dipinto autografo del Correggio realizzato con tecnica ad affresco nel 1524 – 1526, misura 115 x 157 cm. ed è custodito nella Galleria di Parma.

L’opera fu affrescata per la chiesa dei padri dell’Annunziata a Parma. Nel 1546, quando avvenne la demolizione dell’intera struttura per costruirci una fortezza, i padri provvidero a segare accuratamente l’affresco trasferendolo nel loro convento [Vasari]; Più tardi fu collocato nella nuova chiesa Capo di Ponte. Nel 1832, accertato il deperimento dell’opera – ubicata a sinistra sull’ingresso della chiesa – l’Accademia di Parma ne richiese un ulteriore trasferimento allo scopo di salvarla dagli agenti atmosferici. Ma non fu ascoltata; soltanto nel 1875 l’opera entrò nella Galleria parmense. Intorno e non oltre il 1939 fu effettuato un significativo restauro, il quale eliminò i vari ricoprimenti ed offuscamenti dovuti ad estranee vernici. Nonostante questo, il dipinto – nella sua generalità – rimane in un cattivo stato di conservazione.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *