"Stati d’animo (ciclo n° 1): Quelli che vanno"di Umberto Boccioni

Umberto Boccioni

Stati d'animo (ciclo n° 1): 2 - Quelli che vanno
Stati d’animo (ciclo n° 1): 2 – Quelli che vanno, cm. 70 x 95 Galleria d’Arte Moderna, Milano

Alla pagina della seconda serie di opere di Umberto Boccioni

Sull’opera: “Stati d’animo (ciclo n° 1): 2 – Quelli che vanno è un dipinto autografo di Umberto Boccioni realizzato con tecnica ad olio su tela nel 1911, misura 70 x 95 cm. ed è custodito nella Galleria d’Arte Moderna di Milano.

Questa composizione, che appartiene al primo ciclo degli “Stati d’animo” è la seconda, e, cioè “Quelli che vanno“. Fu esposta insieme alla precedente (“Gli addii“). Il Boccioni per questo dipinto realizzò numerosi studi preparatori, ognuno dei quali presentava valenze alquanto diversificate: tali diversificazioni lasciano presupporre la difficoltà dell’artista nel risolvere il problema nelle tematiche prettamente dinamiche, che implicavano altre formule risolutive, ben diverse dalla semplice combinazione simbolismo psicologico-espressionistico.

 Occorreva integrare la valenza psicologica con la spazialità, in un frenetico movimento di oggetti in allontanamento dalle cose fisse (case singole e borghi) esistenti nel fondo.

In basso, sulla destra, l’opera reca la scritta: “U. Boccioni 1911 “.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *