Effetto neve al tramonto ad Argenteuil di Claude Monet

Claude Monet

Claude Monet: Effetto neve al tramonto ad Argenteuil
Effetto neve al tramonto ad Argenteuil, cm. 53 x 64, Musée Marmottan Parigi.

Prima serie opere  Terza serie di opere

Sull’opera: “Effetto neve al tramonto ad Argenteuil è un dipinto autografo di Monet realizzato con tecnica ad olio su tela nel 1874, misura 53 x 64 cm. ed è custodito nel Musée Marmottan a Parigi.

Le nevicate che si succedono ad Argenteuil nel freddo inverno del 1874-75, ispirano l’artista nella realizzazione di una serie di meravigliosi paesaggi imbiancati. Monet ha sempre preferito la pittura naturalistica alla quale conferisce – questa volta – qualcosa in più, dati i sui gusti per la solitudine e per la tendenza a tollerarne le scomodità. Monet descrive in quest’opera, con l’efficacia dei toni caldi, una fredda giornata ad Argenteuil.

Una decina d’anni più tardi (1886) Guy de Maupassant scriverà a proposito di questi lavori: “Ho seguito spesso Monet in cerca di impressioni. Per la verità non era più un pittore, ma un cacciatore”.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *