Il balcone di Edouard Manet,

Édouard Manet

Edouard Manet: Il balcone
Il balcone, 1868-69 olio su tela cm. 169 x 125, Museo d’Orsay, Parigi.

Altra serie di opere di Manet

Sull’opera: “Il balcone” o “Quattro persone a un balcone” è un dipinto autografo di Édouard Manet realizzato con tecnica ad olio su tela nel 1868 – 1869, misura 169 x 125 cm. ed è custodito nel Museo d’Orsay, Parigi.

Si conoscono tutti e quattro i personaggi effigiati: in primo piano sono collocati il pittore paesaggista Antoine Guillemet, la violinista Fanny Claus e Berthe Morisot (seduta su una sedia), cognata di Manet; alle spalle di Berthe e di Antoine si intravede Leon Koélla che reca un vassoio con delle bevande.

Ci vollero ben cinque sedute per far sì che Manet non avesse più bisogno dei modelli e quindi continuare ad andare avanti con gli altri particolari. Richardson, in poche parole sintetizzò l’opinione della maggior parte degli studiosi di Storia dell’arte mettendo in evidenza che le figure venivano considerate incantevoli e realizzate con maestria; ma non mancò di  fare delle considerazioni negative riguardo l’assenza di vincoli tematici fra le stesse immagini, vedendole andare ognuna per conto proprio.

Il dipinto di Manet fu accettato dalla giuria al Salon del 1869 e quindi esposto alla manifestazione dello stesso. P. Mantz l”GBA” 1869) scrisse a proposito del “Balcone”: “des tons de chairs extremement délicats, et s’ì! [Manet] n’a pas résolu le problème, il faut lui sa” voir gré de l’avoir pose”. Più severo Chesneau [“CL” 18691: “Manet; mèmes qualités, mémes dé-(auts. Le visiteur, qui s’habitue a cotte peinture, la trouve meilleure aujourd’hui qu’autrefois; il se trompe: ce n’est pas le peintre qui s’est modifié, c’est le public”.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *