Volumi orizzontal di Umberto Boccioni

Umberto Boccioni

Volumi orizzontali
Volumi orizzontali, cm. 95 x 95 Proprietà privata.

Alla pagina della prima serie di opere di Umberto Boccioni

Sull’opera: “Volumi orizzontali è un dipinto autografo di Umberto Boccioni realizzato con tecnica ad olio su tela nel 1911-1912 e misura 95 x 95 cm.

Il titolo originale dell’opera era “Costruzione Orizzontale”, e con tale denominazione fu inserita nel catalogo della mostra a cui partecipò a Rotterdam nel 1913. L’anno successivo comparve alla rassegna di “Lacerba” (Firenze, 1914) e, nel 1916 fu inserita nella “retrospettiva” milanese del 1916, con il titolo cambiato in “Dimensioni orizzontali”. Qui il Boccioni, meditando in chiave futurista, vuole mettere in stretta relazione lo spazio interno con quello esterno attraverso l’apertura mediatrice della finestra; un tema, questo, che l’artista ha già avuto modo di svolgere in alcune precedenti composizioni.

Male relazione metterebbe la figura in comunicazione – in una dinamica simultanea – sia con l’ambiente esterno che con quello interno: una compenetrazione totale tra figura, elementi paesaggistici naturali ed altri oggetti, cercando soprattutto di mantenerne intatto il nucleo plastico. Risulta alquanto marcata la simultaneità di stampo cubista nella figura (soprattutto sulla testa), che si svolge aperta nella compattezza della luminosità ambientale.

L’opera appartenne alla collezione Toninelli di Milano.

La firma, “U. Boccioni”, si trova sul retro della tela.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *