Il camerino Farnese: Ercole al bivio di Annibale Carracci

Annibale Carracci

Annibale Carracci: Il camerino Farnese: Ercole al bivio
Il camerino Farnese: Ercole al bivio, cm. 167 x 237 Palazzo Farnese Roma (attualmente nelle Gallerie Nazionali di Capodimonte, Napoli).

Prima serie opere Carracci

Sull’opera: “Il camerino Farnese: Ercole al bivio” è un dipinto autografo di Annibale Carracci realizzato con tecnica ad olio su tela nel 1596, misura 167 x 237 cm. ed è custodito nelle Gallerie Nazionali di Capodimonte, Napoli. 

L’opera in esame, che originariamente era inserita nel riquadro centrale del soffitto nello studio privato del cardinale Odoardo Farnese, fu trasferita nel 1662 nel Palazzo del Giardino in Parma, dopodiché passò a Capodimonte dopo il 1734 (fonte: De Rinaldis, 1911). La tematica, tratta dal famoso apologo di Prodico di Geo, vede l’adolescente ed inesperto Ercole tra la virtù, alla sua destra, che lo incita alla durissima strada del dovere e dell’onore, ed il vizio, alla sua sinistra, che cerca invece di attrarlo su un sentiero più allettante e soprattutto più  facile, nell’ignavia e nel piacere.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *