Ritorno al paese natio di Segantini

Giovanni Segantini

Giovanni Segantini: Ritorno al paese natio
Ritorno al paese natio, cm. 161 x 299 Berlino, Staatliche Museen Nationalgalerie.

Opera successiva

Sull’opera: “Ritorno al paese natio o “L’ultimo viaggio” è un dipinto autografo di Giovanni Segantini realizzato con tecnica ad olio su tela nel 1895 , misura 161 x 299 cm. ed è custodito negli Staatliche Museen Nationalgalerie di Berlino.

La composizione è firmata e datata con la scritta “G. Segantini 1895” posta in basso a sinistra. Si trova nella sede odierna dal 1901. Lo stesso Segantini, in una lettera indirizzata a Bice e priva di data – spedita da Milano – mentre l’opera stava per essere inviata a Venezia, dichiarò l’intento di conferire una caratteristica simbolica e letteraria alla figurazione, con una forte carica suggestiva: “Qui a Milano al disimballaggio del quadro ricevetti la sensazione di aver fatto opera brutta, brutale, orribile. Ma poi, portato fuori in corte, il quadro ritornò quello che noi conosciamo.

Quel fascino che vado cercando di trasfondere nell’opera, trascinando coll’occhio la mente del riguardante, a non pensare più a se stesso e alle cose sue, ma a rimanere assorbito, pensoso nell’idealità, credo si trovi qui, più che in ogni mia opera precedente, perché osservai, in chi lo vide, lo sforzo fatto per staccarne gli occhi”.

In un’altra lettera, indirizzata a Giuseppe Pellizza (Maloja, 23.5.1895), lo stesso Segantini scriveva: “Torno da Venezia, dove potei osservare il brutto scherzo giocateci colle nostre chiavi di rosso e d’azzurro, ed il collocamento unico nell’esposizione, per la sua luce radente al dipinto e la mancanza di spazio per vedere”. Nonostante tutto, il dipinto vinse il premio internazionale del Governo e fu subito comprato dal berlinese Felix Koenigs, un noto e stimato gallerista.

L’opera fu esposta nel 1895 a Venezia all’Esposizione internazionale d’arte; nel 1926 a Venezia; nel 1935 a Basilea; nel 1960 a Salisburgo alla Die Alpen.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *