Dinamismo di un corpo umano n° 1 di Umberto Boccioni

Umberto Boccioni

Dinamismo di un corpo umano n° 1
Dinamismo di un corpo umano n° 1, cm. 100 x 100, Galleria d’Arte Moderna di Milano.

Alla pagina della prima serie di opere di Umberto Boccioni

Sull’opera: “Dinamismo di un corpo umano n° 1 è un dipinto autografo di Umberto Boccioni realizzato con tecnica ad olio su tela nel 1913, misura 100 x 100 cm. ed è custodito nella Galleria d’Arte Moderna di Milano.

L’opera fu pubblicata dallo stesso Boccioni nel suo libro “Pittura, scultura futuriste nel 1914; sempre in quell’anno veniva esposta nella capitale. Il dipinto si avvicina molto alla “La città che sale” per i sui frenetici ritmi svolti dall’artista in uno stile più libero e consono a quello del suo periodo, lasciando immutata la geometria impiegata nelle precedenti composizioni.

A proposito dell’opera il Ballo scriveva: “Le forme-colore divengono forze centrifughe con simultaneità di richiami ritmici; la struttura stessa si muove espressiva in una scomposizione che risolve in modo nuovo i contrasti di forma e colore. Il colore può vibrare fino agli stridori acuti, nei rapporti complementari dei blu, gialli, verdi, rossi, ma con variazioni della tavolozza che vanno ai di là di ogni ricerca scientifica: ne risulta come un rilievo colorato che tende ad espandersi dai vari centri di forza, dominato plasticamente dalla misura quadrata; il senso rotatorio si scandisce nel ritmo tattile della materia stessa”




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *