Davide con la testa di Golia (Galleria Borghese) di Caravaggio

Michelangelo Merisi: Davide con la testa di Golia (Galleria Borghese)

Michelangelo Merisi : Davide con la testa di Golia (Galleria Borghese)
Caravaggio: Davide con la testa di Golia, cm. 125 x 100, Galleria Borghese, Roma.

Sull’opera: “Davide con la testa di Golia” è un dipinto autografo di Michelangelo Merisi detto il Caravaggio, realizzato con tecnica a olio su tela nel 1505-06, misura 125 x 100 cm. ed è custodito nella Galleria Borghese a Roma.

L’ultimo periodo della vita artistica il Caravaggio lo trascorre a Napoli, dove si trasferisce sperando nell’imminente accordo della grazia.

Il presente dipinto il Merisi lo realizza intorno alla fine del primo decennio (secondo alcuni studiosi di storia dell’arte trattasi del 1609) e accluso all’istanza di grazia l’artista lo invia al cardinale Borghese, nipote di papa Paolo V.

Quella in esame è una composizione molto più cruenta e sconvolgente della versione di Vienna (1606-1607) dove David, un giovane con un’espressione di compassionevole umanità dipinta sul volto, si presenta come la Virtù che trionfa sempre sul malvagio.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.