La Manneporte a Etretat di Claude Monet

Claude Monet

Claude Monet: La Manneporte a Etretat
La Manneporte a Etretat, cm. 65 x 81, Metropolitan Museum of New York.

Prima serie opere  Terza serie di opere

Sull’opera: “La Manneporte a Etretat è un dipinto autografo di Monet realizzato con tecnica ad olio su tela nel 1883, misura 65 x 81 cm. ed è custodito nel Metropolitan Museum di New York.

Uno scorcio privo di simmetria ma di grande effetto coloristico in una tendenza rappresentativa che, secondo Seitz, Monet riprenderà nell’anno successivo con le caratteristiche vedute della cattedrale di Rouen a “ritrovare motivi monumentali, dalla superficie tormentata, visti sempre più da vicino”.

Gli efficaci effetti coloristici e di luminosità dell’immenso scoglio, si giocano soprattutto sul confronto della splendida rappresentazione della parete interna – dove dominano ocre gialle, rossi e bruni – con la zona in ombra costruita da corposi accostamenti di colore a tendenza bluastra e rosé, arricchiti da riflessi grigi – chiari e scuri – di varie tendenze. Il mare agitato, dove dominano il blu ed il verde, con la sua candida e trasparente spuma diffonde variatissimi riflessi, mentre il cielo, caldo e luminoso a sinistra, digrada e perde vigore procedendo verso destra in una ricchissima variazione cromatica.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *