Campo di papaveri presso Giverny di Claude Monet

Claude Monet

Claude Monet: Campo di papaveri presso Giverny
Campo di papaveri presso Giverny, cm. 67 x 83, Museum of Fine Arts of Boston.

Prima serie opere  Seconda serie  opere

Sull’opera: “Campo di papaveri presso Giverny è un dipinto autografo di Monet realizzato con tecnica ad olio su tela nel 1885, misura 67 x 83 cm. ed è custodito nel Museum of Fine Arts a Boston.

Una composizione, questa, fuori dagli schemi impressionistici in un impianto compositivo ben ragionato, dove la dilatazione spaziale – solitamente ottenuta dal digradare del colore – viene qui conferita esclusivamente da zone geometriche coloristiche a toni rossi e verdi. Ma l’efficace effetto di profondità rimane inalterato: le scure forme inserite in secondo piano, rimangono al di là del campo di papaveri nonostante la superiore forza coloristica e di contrasto rispetto a questi ultimi.

Seitz, a proposito dell’opera in esame e del nuovo atteggiamento di Monet, scriveva più o meno le seguenti parole:   ….che l’artista precede il periodo dei coloristi programmatici scientifici e simbolisti, Gauguin e Seurat.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *