"Visita del Doge alla chiesa di San Rocco" del Canaletto

Il Canaletto

Il Canaletto: Visita del Doge alla chiesa di San Rocco
Visita del Doge alla chiesa di San Rocco, cm. 147 x 199 Londra, National Gallery.

Ritorna al primo elenco opere del Canaletto

Sull’opera: “Visita del Doge alla chiesa di San Rocco” è un dipinto autografo di Giovanni Antonio Canal detto il Canaletto, realizzato con tecnica ad olio su tela nel 1735, misura 147 x 199 cm. ed è custodito nella National Gallery di Londra.

Dal chiaro titolo del dipinto si evince che il tema raffigurato è una delle cadenzate visite del doge alla chiesa di San Rocco (solitamente una all’anno, il 16 agosto, in corrispondenza della sua festività, per rispettare il voto fatto nel periodo della peste che colpì la città tra il 1575 ed il 76), al cui seguito appaiono membri del governo, del Senato e l’immancabile corpo diplomatico.

La cronologia della tela fu oggetto di accesi dibattiti. La certezza si ha soltanto sul fatto che il dipinto fosse stato realizzato prima del 1743, perché mancante sulla sovrapporta la figura di San Rocco, scolpita dal Marchiori (fonti: Zanetti in “Memorie”, Watson in “AV” del 1955, Moschini nel 1954). Alcuni critici addirittura identificarono, nella figura del doge, Alvise Pisano, eletto il 15 gennaio 1935. Tale ipotesi venne accettata da gran parte degli studiosi di Storia dell’arte, tra cui il Moschini (“AV”, 1962).




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *