Ritratto di Carlo Rotta di Giovanni Segantini

 Giovanni Segantini
Giovanni Segantini: Carlo Rotta
Carlo Rotta, cm. 190 x 115 Milano Ospedale Maggiore.

Opera successiva

Sull’opera: “Carlo Rotta” è un dipinto autografo di Giovanni Segantini realizzato con tecnica ad olio su tela nel 1897, misura 190 x 115 cm. ed è custodito nell’Ospedale Maggiore di Milano.

Il quadro è firmato e datato dall’artista al centro sulla destra. Segantini lo cita nella lettera indirizzata a Domenico Tumiati (al Maloja, 29.5.1898); Primo Levi lo elenca nel 1899; il Servaes nel 1902 lo cataloga con il n° 119. Il ritratto non fu realizzato dal vivo ma ripreso da una foto dopo la scomparsa di Carlo Rotta.

Fu esposto nel 1921 a Roma alla “I Biennale romana”; nel 1922 a Milano; nel 1949 a New York al Wildenstein ed alla manifestazione dei “Pittori italiani dell’Ottocento”; nel 1953 a Verbania ed alla Mostra del ritratto nella pittura lombarda dell’Ottocento; nel 1954 a Como con il n° 67; nel 1970 a Milano con il n° 13.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *