Ritratto di Leopoldo Zborowski seduto di Amedeo Modigliani

Amedeo Modigliani: Ritratto di Leopoldo Zborowski seduto

Amedeo Modigliani: Ritratto di Leopoldo Zborowski seduto
Amedeo Modigliani: Leopoldo Zborowski seduto, cm. 100 x 65, Museu de Arte, San Paolo.

Vai  al primo elenco delle opere di Amedeo Modigliani

Sull’opera: “Leopoldo Zborowski seduto” è un dipinto autografo di Amedeo Modigliani realizzato con tecnica a olio su tela nel 1919, misura 100 x 65 cm. ed è custodito nel Museu de Arte a San Paolo.

In questa composizione Zborowski, più volte ritratto da Modigliani, appare in un aspetto più formale, ove prevale il suo ruolo di mercante d’arte, invece di quello secondario di poeta e letterato.

Modigliani realizzava una composizione in pochi giorni ma, almeno per le fasi iniziali e dopo aver campito la tela,  doveva avere di fronte il soggetto principale: Infatti spesso asseriva: “per lavorare ho bisogno di un essere vivo, di vedermelo davanti”.

Quindi, poteva portare a termine il quadro anche nello studio, in solitudine.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.