Delacroix, combattimento di arabi fra le montagne

Eugène Delacroix

Eugène Delacroix: Combattimento di arabi tra le montagne
Combattimento di arabi tra le montagne, 92 x 74, Washington, National Gallery.

Sull’opera: “COMBATTIMENTO DI ARABI FRA LE MONTAGNE (RISCOSSIONE DELLE IMPOSTE IN ARABIA) è un dipinto autografo di Delacroix realizzato con tecnica ad olio su tela nel 1863, misura 92 x 74 cm. ed è custodito a Washington nella National Gallery.

L’opera ha due titoli “combattimento di arabi….” e “Riscossione ….” ma è il primo quello assegnato da Delacroix. La tematica risale probabilmente ad una conversazione dell’artista con l’attuale ministro degli Esteri del Marocco (nel corso del quale il ministro indicò l’insufficienza di ponti nel suo territorio per facilitare la cattura dei predatori e l’incameramento delle imposte). Si pensa comunque sia più inerente il primo titolo, suggerito anche da Piron nel 1865. Questo dipinto è uno fra ultimi lavori di Delacroix, da lui personalmente venduto, insieme ad un’altra opera (la n. 806), a Tedesco (mercante d’arte) per 4.500 franchi, come testimonia una ricevuta firmata dal pittore, risalente al 12 aprile 1863, dove l’altro dipinto venne nominato “camp arabe, la nuit”.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *