Pittore Giuseppe Ajmone

Ajmone Giuseppe (Carpignano Sesia, 1923 – Romagnano Sesia, 2005)

Ajmone Giuseppe
Una foto dell’artista.
Biografia:

Giuseppe Ajmone, nato a Carpignano Sesia il 17 febbraio 1923 e morto a Romagnano Sesia l’8 aprile 2005.

Nel 1941 frequenta l’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano ove ha per maestri Carlo Carrà e Achille Funi.

Nel 1946 firma il Manifesto del Realismo (“Oltre Guernica”). Collabora con i periodici “Numero” (dal 1944 al 1946) e “Pittura” (1946-1948), con Einaudi (dal 1947 al 1949) e, più tardi, con la rivista ” Quaderni milanesi” (1960 al1962).

Vince il premio “Senatore Borletti” del 1951 e poco dopo diventa membro della Giunta Tecnica della Triennale di Milano. I suoi dipinti sono custoditi in gallerie pubbliche e private.

Bibliografia:

  • Marco Valsecchi, “Ajmone”, Ed. del Milione (Milano), anno 1958.

  • Vittorio Fagone, “Giuseppe Ajmone”, All’insegna del pesce d’oro (Milano), anno 1971.

  • Eros Bellinelli, “Giuseppe Ajmone”, Edizioni Pantarei (Lugano), anno 1974.

  • Liana Bortolon, “Ajmone”, Istituto d’Arte Mondadori (Milano), anno 1974.

  • “Giuseppe Ajmone: la luce delle cose”, a cura di Roberto Tassi, La Spirale (Milano), anno 1976.

  • “Ajmone”, a cura di Giuseppe Bonini, Grafis Edizioni (Casalecchio di Reno), anno 984; catalogo della mostra tenuta a Ferrara.

  • “Giuseppe Ajmone”, con una testimonianza di Dante Isella, La Spirale (Milano), anno 1988.

  • Giuseppe Ajmone, “Omaggio a Balzac”, La Spirale (Milano), anno 1988.

  • “Ajmone: opere scelte, 1943-1997”, a cura di Marco Rosci, Mazzotta (Milano), anno 1997; catalogo della mostra tenuta ad Arona.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *