Pittore Pietro Annigoni

Pittore Pietro Annigoni (1910 – 1988)

La tomba di Annigoni
Sopra, la tomba dell’artista

Biografia

Nascita: Milano, il 7 giugno del 1910.

Morte: Firenze, 28 ottobre 1988.

La sua pittura: prevalentemente ritrattistica, influenzata dal realismo e dai modelli rinascimentali nonostante il vento contrario che soffiava nel suo periodo, quello del Modernismo e Post-Modernismo.

Pietro Annigoni è stato anche un abile frescante.

Alcune sue opere: molti ritratti di grandissimi personaggi (tra cui Papa Giovanni XXIII, Principe Filippo, Principessa Margaret, John Fitzgerald Kennedy, Lord Moran, Elisabetta II d’Inghilterra), affreschi dell’Abbazia di Montecassino, affreschi del Convento di San Marco a Firenze, affreschi della Basilica di S. Antonio a Padova, l’importantissimo ciclo pittorico eseguito nella Chiesa di S. Michele Arcangelo a Ponte Buggianese.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *