Pittore Giacomo Apollonio

Giacomo Apollonio (1584-1654)

Cenni biografici

Jacopo Apollonio - Pala d'altare, attribuita all'artista e custodita nella chiesa parrocchiale dei Santi Nazario e Celso, a San Nazario, nel Canale di Brenta
Jacopo Apollonio – Pala d’altare, attribuita all’artista e custodita nella chiesa parrocchiale dei Santi Nazario e Celso, a San Nazario, nel Canale di Brenta

Giacomo Apollonio (1584-1654) è stato un pittore italiano appartenente al periodo a cavallo tra il Tardo-Rinascimento e il Barocco.

Giacomo, nipote del celebre pittore Jacopo Bassano (Jacopo del Ponte), nacque a Bassano e fu avviato alla pittura dagli zii Giovanni Battista e Gerolamo Bassano (fratelli di sua madre).

Nella chiesa di Santa Eulalia di Borso del Grappa è custodita un’opera di Apollonio ove è raffigurata una scena con “Cristo ascendente sopra i Santi Giustina, Giovanni Evangelista e Prosdocimo”.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.